Appiamoci #gennaio: Convertitore di valute

pubblicato in: App | 2

Con un po’ di ritardo rispetto al solito, ecco il post di gennaio per la rubrica Appiamoci. Ho deciso di presentarvi un’app abbastanza semplice ma nonostante ciò utile: il convertitore di valute della Oanda Corporation.

A cosa serve?

Come è abbastanza intuitivo serve a cercare il cambio di valuta.

Cosa mi piace di più?

Di app che convertono la valuta ce ne è diverse, ho scelto di consigliarvi questa perché è gratis, semplice e intuitiva. Non è arricchita da inutili fronzoli. Tra l’altro di valute ce ne sono davvero tantissime, non posso essere sicura che ci siano tutte però ad esempio ci sono anche quelle non più in vigore (come la Lira) affiancate da un asterisco.

Cosa non mi piace?

Essendo una app proprio basica, non saprei dire cosa si potrebbe aggiungere. Quello che ha già funziona egregiamente.

Come funziona?

Con il menù a tendina si può scegliere la valuta di partenza e poi quella di arrivo. Dopo di che si inserisce la cifra da convertire e voilà.


In basso si può anche selezionare il tasso interbancario o utilizzare la percentuale di add-on (da 0 a 5%) per calcolare i tassi praticati dalle tipiche società di carte di credito e banche.

Con il tastino “swamp” si invertono facilmente le due valute e con “rate details” si visualizzano appunto i dettagli dei tassi su acquisto e vendita.<

Disponibile per iOS e Android.

Se vi interessa l’argomento, ecco altri post che fanno al caso vostro:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Appiamoci #febbraio: Duolingo
Appiamoci #dicembre: Via Michelin

2 Risposte

  1. […] Appiamoci #gennaio: Convertitore di valute […]

  2. […] Apriamoci #gennaio: Convertitore di valute […]

Lascia una risposta