Battesimo dell’aria: il primo viaggio in aereo di un bambino

pubblicato in: In viaggio con Diana | 0

È la prima volta che i vostri figli prendono l’aereo e siete emozionati, magari un po’ impauriti che possano piangere e disturbare gli altri passeggeri, oppure lamentarsi per tutto il tempo chiedendo “quanto manca”. Che tutto fili liscio oppure completamente storto, sarà comunque un’esperienza da ricordare. Il battesimo dell’aria è un momento importante, quindi perché non farsi rilasciare un autentico certificato da incorniciare e appendere in cameretta?

Richiederlo è semplice, molte compagnie aeree e alcune società che gestiscono aeroporti mettono a disposizione i loro certificati. Vi basterà stamparli o richiederli a direttamente a bordo o al check-in e farlo presente alle hostess. Se i bambini sono grandicelli c’è anche la possibilità che il pilota mostri loro la cabina di pilotaggio, un’esperienza da non perdere che aiuterà voi a sentirvi meno tesi e i vostri figli a distrarsi!

Ecco l’iter previsto per le principali compagnie:

  • Air Dolomiti – Richiesta direttamente a bordo;
  • Air France – Richiesta direttamente a bordo;
  • Alitalia – Bisogna stampare il certificato, compilarlo e consegnarlo all’assistente di volo presente a bordo;
  • Easyjet – Chiedere il certificato direttamente in cabina, se dovessero averli finiti potete scrivere alla compagnia una volta tornati a casa e provvederanno a inviarvelo;
  • KLM – Richiesta direttamente a bordo;
  • Meridiana – Richiesta direttamente a bordo;
  • Neos – Richiesta direttamente a bordo;
  • Sacbo – La società di gestione dell’Aeroporto di Milano Bergamo, mette a disposizione un certificato, bisogna farne richiesta compilando il modulo on line, potrà poi essere ritirato, prima della partenza o al ritorno, presso la biglietteria dell’aerostazione. Il costo di emissione è di € 5,00 e la somma raccolta sarà destinata da Sacbo a scopo benefico;
  • Volotea – Si può richiedere direttamente in cabina oppure scaricare qui.

Qualora la compagnia aerea non preveda un certificato apposito (come le famose Emirates o Qatar Airways), potete scaricarne uno generico sul web e portarlo con voi sull’aereo per farlo autenticare. Io ne ho creato uno apposito che potete scaricare qui, spero che vi piaccia!

Se conoscete altre compagnie che mettono a disposizione un loro certificato, scrivetemelo pure nei commenti che provvederò ad aggiornare il post.

Buon primo volo a tutti i vostri bimbi!

Se vi interessa l’argomento, ecco altri post che fanno al caso vostro:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Cuba con bambini
Documenti per viaggiare con bambini

Lascia una risposta